MeteoTeramo.it

Meteo, Clima e Biosfera in provincia di Teramo

Rischio Sismico

Prevenzione e Gestione Emergenze, mappature, microsismica, tettonica

30/03/09 h.15 - Scossa sismica avvertita in Provincia

{mosimage}Continuano con una certa regolarità le scosse sismiche nell'Appennino Centrale, probabilmente collegate tra loro nel rilascio di tensioni accumulatesi lungo le faglie che percorrono la dorsale abruzzese. L'ultimo terremoto ha interessato poco fa anche la provincia di Teramo dove l'oscillazione del terreno è stata avvertita dalla popolazione. I dati dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia confermano che l'evento si è verificato attraverso due scosse singole alle 13:38Z e alle 13:43Z (15:38 e 15:43 ora italiana) in punti di faglia a bassa profondità (la prima a 2.3 km, la seconda a 10 km) a cavallo tra i comuni di Villagrande, Collimento e L'Aquila. Tuttavia, le intensità registrate di magnitudo rispettivamente 4 e 3,5 Mercalli non hanno consentito, fortunatamente, che si verificassero danni a oggetti o persone.

06/04/09 h.05 - Forte terremoto avvertito anche nel teramano

Una forte scossa di terremoto si è verificata intorno alle 3:30 nell'Appennino Centrale ed è stata chiaramente avvertita dalla maggior parte della popolazione della Provincia di Teramo. I dati relativi a quest'ultimo evento sismico sono stati tempestivamente segnalati dall'INGV: come nei giorni scorsi il punto di epicentro è nei pressi di L'Aquila ad una profondità di 5 Km e con una magnitudo pari a 5,8 Richter.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy