MeteoTeramo.it

Meteo, Clima e Biosfera in provincia di Teramo

Freddo e neve in provincia di Teramo, aggiornamenti in tempo reale su tendenza e situazione in atto




Mercoledì 15 Febbraio, Aggiornamento FINALE ore 19:30
TERMINA LA CRONACA DEL MALTEMPO. Domani ripartiremo con la redazione degli articoli sulla tendenza del fine settimana, come tutti i Giovedì. A breve, inoltre, uscirà uno speciale sull'evento 3-11 Febbraio 2012, su cui stiamo ancora raccogliendo materiale

Mercoledì 15 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 19:20
Giornata soleggiata, caratterizzata da un aumento significativo delle temperature a causa del definitivo cambio di circolazione (ventilazione occidentale).
Temperature minime e massime della giornata:
Prati di Tivo | Minima: -12°C / Massima: -2°C
Canzano | Minima: -4°C / Massima: 8°C
Controguerra | Minima: -3°C / Massima: 6°C
Corropoli | Minima: -2°C / Massima: 9°C
Guardia Vomano | Minima: -2°C / Massima: 7°C
Pagliare di Morro d'Oro | Minima: -5°C / Massima: 10°C
Teramo Centro | Minima: -3°C / Massima: 9°C
Teramo Est | Minima: -3°C / Massima: 8°C
Torricella Sicura | Minima: -4°C / Massima: 6°C
Tortoreto Lido | Minima: 0°C / Massima: 12°C
Giulianova | Minima: -1°C / Massima: 11°C
Atri | Minima: -3°C / Massima: 7°C

Mercoledì 15 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 12:45
Soleggiato su gran parte del territorio provinciale. Dopo le gelate della notte, temperature in aumento grazie anche ai venti occidentali attualmente moderati, ma previsti in intensificazione nel pomeriggio. Proprio per questo motivo, attenzione all'improvviso scarico di blocchi di neve ghiacciata ancora presenti su cornicioni e alberi.

Martedì 14 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 19:00
Anche oggi giornata caratterizzata da annuvolamenti e schiarite, senza precipitazioni. Temperature rigide nella notte (segnalati valori fino a -6°C nelle basse vallate del Vomano e del Tordino), massime in lieve aumento rispetto a ieri.
Temperature minime e massime della giornata:
Prati di Tivo | Minima: -14°C / Massima: -6°C
Canzano | Minima: -4°C / Massima: 3°C
Controguerra | Minima: -3°C / Massima: 2°C
Corropoli | Minima: -2°C / Massima: 4°C
Guardia Vomano | Minima: -2°C / Massima: 4°C
Teramo Centro | Minima: -2°C / Massima: 4°C
Teramo Est | Minima: -2°C / Massima: 4°C
Torricella Sicura | Minima: -4°C / Massima: 2°C
Tortoreto Lido | Minima: 0°C / Massima: 6°C
Giulianova | Minima: -1°C / Massima: 6°C
Atri | Minima: -2°C / Massima: 4°C

Martedì 14 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 12:10
Confermato il cambio di circolazione da domani in poi, a parte una breve parentesi Giovedì, quando correnti settentrionali torneranno momentaneamente a raffreddare i bassi strati. Anche se in pianura e sulle zone collinari le temperature torneranno gradualmente a salire, non sono attesi repentini innalzamenti termici in montagna, pericolosi in queste fasi per l'assestamento del manto nevoso sui pendii. Inoltre, per almeno 6-7 giorni non sono previste piogge, anch'esse pericolose a causa di un rapido e troppo repentino scioglimento della neve. Da Giovedì torneremo a pubblicare regolarmente gli articoli sul Weekend.

Lunedì 13 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 17:00
Giornata caratterizzata da annuvolamenti e schiarite, senza precipitazioni fino al tardo pomeriggio. Temperature non troppo rigide nella notte a causa della compatta copertura del cielo che non ha permesso fenomeni di inversione termica. Decisamente inferiori alla norma le massime, che comunque hanno fatto registrare un lieve aumento.
Temperature minime e massime della giornata:
Prati di Tivo | Minima: -12°C / Massima: -6°C
Canzano | Minima: -3°C / Massima: 1°C
Controguerra | Minima: -3°C / Massima: 0°C
Corropoli | Minima: -2°C / Massima: 2°C
Guardia Vomano | Minima: -1°C / Massima: 2°C
Teramo Centro | Minima: -2°C / Massima: 2°C
Teramo Est | Minima: -2°C / Massima: 1°C
Torricella Sicura | Minima: -4°C / Massima: -1°C
Tortoreto Lido | Minima: 0°C / Massima: 3°C
Giulianova | Minima: -1°C / Massima: 4°C
Atri | Minima: -2°C / Massima: 3°C

Lunedì 13 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:00
Nelle notti di domani e dopodomani ancora gelate diffuse e persistenti, poi cambio di circolazione e aumento termico Mercoledì in giornata.

Domenica 12 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 20:00
Nei prossimi due giorni non sono previsti fenomeni particolarmente abbondanti, pertanto riteniamo che l'emergenza neve sia da ritenersi conclusa. E' possibile che i fiocchi, a tratti, torneranno a scendere al mattino di Lunedì e nella giornata di Martedì, ma senza formare accumuli rilevanti. Tuttavia, soprattutto dopo il tramonto e al primo mattino si raggiungeranno le temperature più basse di tutto il periodo, con conseguenti estese gelate. Consigliamo di fare molta attenzione nell'utilizzo di autoveicoli e di valutare bene le condizioni del manto stradale. Inoltre, se non già fatto, sarebbe opportuno proteggere contatori dell'acqua e rubinetti posti all'esterno.

Domenica 12 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 19:50
Previste estese gelate per questa notte, anche sulle zone costiere. Già attualmente i valori sono in prevalentemente sotto lo zero su gran parte del territorio provinciale. Attenzione al transito su strada.

Domenica 12 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 18:00
Oggi giornata molto fredda con valori ben al di sotto delle medie stagionali.
Temperature massime di oggi:
Prati di Tivo -7°C
Canzano 1°C
Controguerra -1°C
Corropoli 1°C
Guardia Vomano 1°C
Teramo Centro 3°C
Teramo Est 2°C
Torricella Sicura 2°C
Tortoreto Lido 1°C
Giulianova 1°C
Atri 2°C

Domenica 12 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 11:00
Ieri sera nuovi accumuli quantificabili in 5 cm sulle coste, 10 cm sui 200/400 metri di quota, 15 cm sui 400/600 metri, oltre i 20 cm sopra i 600/700 metri.
Nella notte temperature molto rigide su tutto il territorio provinciale, con valori ben al di sotto dello zero nell'entroterra.
Temperature minime notturne:
Prati di Tivo -13°C
Canzano -4°C
Controguerra -3°C
Corropoli -2°C
Guardia Vomano -2°C
Teramo Centro -5°C
Teramo Est -4°C
Torricella Sicura -5°C
Tortoreto Lido -1°C
Giulianova -2°C
Atri -4°C

Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 18:40
Nevicate ancora di intensità moderata su tutto il territorio provinciale, con valori ovunque tornati sotto 0°C, anche lungo i litorali. Nuovi accumuli sui 10 cm oltre i 200 metri di quota. Attenuazione dei fenomeni attesa a partire dalle ore 21:00.

Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 16:50
Nevicate di intensità moderata su gran parte del territorio provinciale, specialmente sui settori interni. A breve precipitazioni in arrivo anche su Vibrata e zone costiere. Lungo i litorali i fenomeni potranno risultare misti a pioggia.

Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 13:30
Svolta inattesa nel pomeriggio secondo gli aggiornamenti mattutini dei modelli matematici: nelle prossime ore potrà verificarsi un rapido peggioramento delle condizioni atmosferiche. In particolare, le nubi inizieranno ad intensificarsi nel primo pomeriggio, con precipitazioni al seguito poche ore dopo, nevose a quote basse; fenomeni in esaurimento entro la notte. La situazione è piuttosto complessa, dato che alcune elaborazioni non "vedono" particolari eventi per la giornata odierna, mentre altri sono decisamente più possibilisti. Vi terremo aggiornati.

Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 13:15
Accumuli di neve al suolo complessiva (rilevabili questa mattina, in campo aperto su superfici fredde):
30/40 cm sulle aree costiere meridionali (Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina)
20/30 sulle aree costiere settentrionali (Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova)
55/80 sulle aree collinari meridionali (Medio Vomano, Atri, Notaresco, Cellino Attanasio)
55/80 sulle aree collinari settentrionali (Vibrata, Mosciano Sant'Angelo, Bellante)
60/85 nella fascia dell'entroterra subappenninico (Teramo, Basciano, Civitella del Tronto, Campli)
90/110 paesi sulle pendici dei Monti Gemelli (Villa Popolo, Ioanella, Leofara)
100/130 paesi sulle pendici dei Monti della Laga (Rocca Santa Maria, Padula, Valle Castellana)
110/150 paesi sulle pendici del Gran Sasso Occidentale (Montorio al V., Fano Adriano, Pietracamela, Nerito)
100/130 paesi sulle pendici del Gran Sasso Orientale (Castelli, Farindola, Isola del Gran Sasso)
250 cm ai Prati di Tivo (base impianti)
230 cm a Prato Selva (base impianti)


Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 13:15
L'evento di maltempo del 10 Febbraio 2012, caratterizzato da intensi fenomeni nevosi, è durato complessivamente 20 ore ed ha interessato tutta la provincia di Teramo, dalle coste alla zona montana.
Accumuli di neve fresca ultimo evento (non sommati alla neve al suolo della precedente nevicata):
30/40 cm sulle aree costiere meridionali (Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina)
20/30 sulle aree costiere settentrionali (Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova)
45/70 sulle aree collinari meridionali (Medio Vomano, Atri, Notaresco, Cellino Attanasio)
45/70 sulle aree collinari settentrionali (Vibrata, Mosciano Sant'Angelo, Bellante)
55/75 nella fascia dell'entroterra subappenninico (Teramo, Basciano, Civitella del Tronto, Campli)
70/90 paesi sulle pendici dei Monti Gemelli (Villa Popolo, Ioanella, Leofara)
70/90 paesi sulle pendici dei Monti della Laga (Rocca Santa Maria, Padula, Valle Castellana)
70/90 paesi sulle pendici del Gran Sasso Occidentale (Montorio al V., Fano Adriano, Pietracamela, Nerito)
70/90 paesi sulle pendici del Gran Sasso Orientale (Castelli, Farindola, Isola del Gran Sasso)


Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 12:30
Temperature minime notturne:
Prati di Tivo -9°C
Canzano -4°C
Controguerra -2°C
Corropoli -1°C
Teramo Centro -4°C
Teramo Est -3°C
Torricella Sicura -4°C
Tortoreto Lido 0°C
Giulianova -1°C
Atri -4°C

Sabato 11 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 00:00
Termine della fase attiva del peggioramento. A Teramo città, al termine dell'evento sono rilevabili tra 50 e 60 cm di neve fresca che, sommati ai 20 cm rimanenti dalla nevicata precedente, determina accumuli complessivi sui 70-80 cm su superfici fredde ed esposte.

Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 22:00
Nelle prossime ore miglioramento delle condizioni atmosferiche con graduale attenuazione dei fenomeni. Domani alternanza tra schiarite e annuvolamenti con intensa ventilazione occidentale; addensamenti localmente intensi solo lungo la dorsale appenninica. Temperature minime in diminuzione, massime in lieve aumento; gelo oltre i 300/400 metri di quota.

Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 21:20
Nevicate intense e persistenti su gran parte del territorio provinciale ormai da 6-8 ore consecutive. Tra le 19 e le 20 vera e propria bufera con raffiche di vento sui 30-40 km/h. Segnalata neve mista a pioggia sui litorali.
Accumuli di neve fresca segnalati:
30/40 cm sulle aree costiere meridionali (Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina)
20/30 sulle aree costiere settentrionali (Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova)
40/65 sulle aree collinari meridionali (Medio Vomano, Atri, Notaresco, Cellino Attanasio)
40/65 sulle aree collinari settentrionali (Vibrata, Mosciano Sant'Angelo, Bellante)
50/70 nella fascia dell'entroterra subappenninico (Teramo, Basciano, Civitella del Tronto, Campli)
60/75 paesi sulle pendici dei Monti Gemelli (Villa Popolo, Ioanella, Leofara)
60/80 paesi sulle pendici dei Monti della Laga (Rocca Santa Maria, Padula, Valle Castellana)
60/80 paesi sulle pendici del Gran Sasso Occidentale (Fano Adriano, Pietracamela, Nerito)
70/90 paesi sulle pendici del Gran Sasso Orientale (Castelli, Farindola, Isola del Gran Sasso)
Ai Prati di Tivo (base impianti) altezza neve 240 cm.

Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 18:40
Siamo nel pieno della fase più attiva della perturbazione. Nevicate intense e persistenti su tutto il territorio provinciale.
Accumuli di neve fresca segnalati:
30/40 cm sulle aree costiere meridionali (Roseto degli Abruzzi, Pineto, Silvi Marina)
20/30 sulle aree costiere settentrionali (Alba Adriatica, Tortoreto, Giulianova)
30/50 sulle aree collinari meridionali (Medio Vomano, Atri, Notaresco, Cellino Attanasio)
30/40 sulle aree collinari settentrionali (Vibrata, Mosciano Sant'Angelo, Bellante)
40/70 nella fascia dell'entroterra subappenninico (Teramo, Basciano, Civitella del Tronto, Campli)
40/70 paesi sulle pendici dei Monti Gemelli (Villa Popolo, Ioanella, Leofara)
50/80 paesi sulle pendici dei Monti della Laga (Rocca Santa Maria, Padula, Valle Castellana)
50/80 paesi sulle pendici del Gran Sasso Occidentale (Fano Adriano, Pietracamela, Nerito)
60/90 paesi sulle pendici del Gran Sasso Orientale (Castelli, Farindola, Isola del Gran Sasso)


Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 15:30
La presenza di nubi compatte e nevicate nella notte non ha permesso alle temperature di raggiungere valori molto al di sotto dello zero a quote basse. Ancora molto freddo in montagna.
Temperature minime notturne:
Prati di Tivo -9°C
Canzano -3°C
Controguerra -2°C
Corropoli -1°C
Guardia Vomano -1°C
Teramo Centro -1°C
Teramo Est -2°C
Torricella Sicura -3°C
Tortoreto Lido 0°C
Giulianova 0°C
Atri -2°C

Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 15:00
Precipitazioni più intense sui settori litoranei dove si segnalano accumuli tra 30 e 40 cm. Sulle aree interne sotto i 400 metri accumuli tra 20 e 30 cm. In montagna, oltre gli 800 metri, tra 25 e 40 cm.

Venerdì 10 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:30
Come previsto, inizio precipitazioni tra le ore 2:00 e le ore 3:00 di questa notte, con rovesci di neve deboli-moderati dalle coste alle aree montane. TENDENZA PROSSIME 12 ORE: Nel pomeriggio attesa un'ulteriore intensificazione dei fenomeni fino a raggiungere precipitazioni localmente forti con accumuli significativi in collina. Tra sera e notte possibile un momentaneo aumento della quota neve fin sui 200-300 metri.

Giovedì 9 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 19:30
PEGGIORAMENTO DELLE CONDIZIONI ATMOSFERICHE NELLE PROSSIME ORE: Inizio precipitazioni nevose atteso tra le ore 1:00 e le 4:00 di questa notte, inizialmente sotto forma di deboli rovesci, specie sulle aree litoranee e su quelle montane. Distribuzione più uniforme dei fenomeni da domani mattina tra le ore 06:00 e le ore 09:00 con graduale aumento di intensità. Tra pomeriggio e sera nevicate moderate su tutto il territorio provinciale con valori termici sotto 0°C ovunque.

Giovedì 9 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 17:30
La giornata soleggiata e un momentaneo aumento termico in quota ha determinato un aumento dei valori massimi di 2-3°c rispetto a ieri.
Ecco le temperature massime del giorno in provincia di Teramo:
Prati di Tivo 0°C
Canzano 3°C
Controguerra 3°C
Corropoli 4°C
Guardia Vomano 4°C
Teramo Centro 4°C
Teramo Est 4°C
Torricella Sicura 3°C
Tortoreto Lido 7°C
Giulianova 6°C
Atri 3°C

Giovedì 9 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 13:00
Nel pomeriggio di oggi graduale aumento della nuvolosità per stratificazioni e addensamenti via via più intensi.
Nella notte copertura del cielo compatta con deboli precipitazioni nevose a ridosso della dorsale appenninica.
Domani mattina peggioramento delle condizioni atmosferiche con prime deboli nevicate fin sulle coste.
Domani pomeriggio-sera nevicate moderate su tutto il territorio provinciale con accumuli localmente consistenti sui settori interni.
Domani notte attenuazione dei fenomeni.

Giovedì 9 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 11:00
Estesi rasserenamenti su tutto il territorio provinciale. Nella notte, il cielo sgombro da nubi ha favorito gelate su gran parte del territorio provinciale.
Temperature minime rilevate:
Prati di Tivo -11°C
Canzano -4°C
Controguerra -1°C
Corropoli 0°C
Guardia Vomano -1°C
Teramo Centro -3°C
Teramo Est -3°C
Torricella Sicura -3°C
Tortoreto Lido 1°C
Giulianova 0°C
Atri -3°C

Mercoledì 8 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 17:00
Cielo nuvoloso con deboli nevicate in prossimità della dorsale appenninica. Tra sera e notte possibile momentanea estensione dei fenomeni anche alle aree interne.
Temperature massime rilevate in aumento di 2-3°C rispetto a ieri:
Prati di Tivo -5°C
Canzano 2°C
Controguerra 2°C
Corropoli 4°C
Guardia Vomano 3°C
Teramo Centro 4°C
Teramo Est 3°C
Torricella Sicura 2°C
Tortoreto Lido 5°C
Giulianova 5°C
Atri 3°C

Mercoledì 8 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 12:30
Cessazione dei fenomeni già dal primo mattino, ad eccezione dei settori montani dove sono segnalate deboli nevicate. Come previsto, leggero aumento termico su gran parte del territorio provinciale.
Temperature minime notturne:
Prati di Tivo -8°C
Canzano -1°C
Controguerra -1°C
Corropoli 0°C
Guardia Vomano 0°C
Teramo Centro 0°C
Teramo Est 0°C
Torricella Sicura -2°C
Tortoreto Lido 3°C
Giulianova 1°C
Atri 0°C

Mercoledì 8 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:30
Confermata la tendenza di ieri sera. Si preannuncia un prolungata presenza di freddo nei bassi strati, almeno fino alla prima metà della prossima settimana. Dopo la neve di Venerdì, possibilità di nuove nevicate tra Domenica e Lunedì; per questa eventualità vi terremo aggiornati nel weekend.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 23:20
Domani permanenza di nevicate deboli al mattino, poi parziale miglioramento nel corso della giornata.
Giovedì schiarite al mattino, nuovi annuvolamenti tra pomeriggio e sera, nuvoloso in nottata.
Venerdì primi fiocchi al mattino, dal pomeriggio maltempo con nevicate diffuse fino a quote basse.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 22:45
Transito su strade tornato difficoltoso a Teramo e nelle aree limitrofe. Circolazione possibile con catene montate o gomme termiche.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 21:25
Burian in atto con stau sulle aree collinari e su quelle montane. Venti orientali moderati, nevicate diffuse di debole intensità. Accumuli giornalieri sui 5 cm a 200-400 metri, 10 cm dai 400 ai 700 metri, 20/30 cm dai 700 metri ai 1200 metri, oltre 30 cm su quote superiori. Segnalati 35 cm di neve fresca ai Prati di Tivo (attualmente sul Piazzale Amorocchi altezza neve sui 190-200 cm). Temperature tornate sotto zero su gran parte del territorio provinciale, tranne che sui litorali.
Temperature massime registrate oggi in provincia, leggermente superiori a ieri (+1/2°C):
Prati di Tivo -8°C
Canzano -1°C
Controguerra -1°C
Guardia Vomano 0°C
Corropoli 0°C
Teramo Centro 1°C
Teramo Est 1°C
Torricella Sicura -1°C
Tortoreto Lido 2°C
Giulianova 2°C
Atri 0°C

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 17:15
Segnalate dal pomeriggio nevicate più distribuite e costanti. Dopo quello di questa notte, previsto un secondo nucleo di precipitazioni in serata e nottata, con fenomeni anche di intensità moderata e nuovi accumuli.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 13:10
Fenomeni nevosi intermittenti su tutto il territorio provinciale, ma senza disagi alla viabilità. Tra la notte e la mattinata nuovi accumuli sui 3-5 cm, che sono andati a ristabilire l'altezza neve complessiva del primo evento (3-4 Febbraio).
Temperature minime della notte sotto zero ovunque, anche in prossimità dei litorali:
Prati di Tivo -12°C
Canzano -4°C
Controguerra -4°C
Corropoli -3°C
Guardia Vomano -3°C
Teramo Centro -2°C
Teramo Est -3°C
Torricella Sicura -5°C
Tortoreto Lido -2°C
Giulianova -2°C
Atri -4°C

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:30
Oggi giornata con nevicate più costanti sui settori interni (favorite anche da Stau Appenninico), fenomeni intermittenti sulle aree collinari e litoranee.
Domani permanenza di fenomeni deboli al mattino, poi miglioramento nel corso della giornata.
Giovedì schiarite al mattino, nuovi annuvolamenti tra pomeriggio e sera, neve in nottata.
Per l'evoluzione del Weekend in serata forniremo nuove informazioni.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 09:00
Nevicate in corso su gran parte del territorio provinciale, con sostenuta ventilazione orientale e raffiche oltre i 50 km/h.

Martedì 7 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 00:10
Arrivata la prima fase del peggioramento: nevicate di debole intensità segnalate su gran parte del territorio provinciale, accompagnate da raffiche di vento moderate provenienti dai quadranti orientali.

Lunedì 6 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 20:15
Le temperature massime registrate oggi in provincia:
Prati di Tivo -9°C
Canzano -3°C
Controguerra -3°C
Guardia Vomano -2°C
Teramo Centro 0°C
Teramo Est -1°C
Torricella Sicura -2°C
Tortoreto Lido 0°C
Giulianova 0°C
Atri -2°C

Lunedì 6 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 17:15
Confermato il peggioramento delle condizioni atmosferiche atteso in nottata, tra le ore 20 e le 23 precipitazioni nevose anche a carattere moderato su tutto il territorio provinciale, litorali compresi. Domani accumuli consistenti sulle aree subappenniniche collinari e in montagna, specie al mattino; poi, dal pomeriggio fenomeni in lento e graduale indebolimento e in serata possibile tramutazione della neve in pioggia sulle aree costiere.

Lunedì 6 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 16:40
Due segnalazioni sull'altezza neve: 60 cm a Basciano, 100 cm a Poggio Umbricchio.

Lunedì 6 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 11:50
Dopo le deboli nevicate della notte, tregua con qualche apertura prima del nuovo peggioramento atteso tra sera e notte. Temperature notturne ancora rigide, sotto zero su tutto il territorio provinciale: -13°C ai Prati di Tivo, -5°C a Castelli e Torricella Sicura, -4°C a Isola del Gran Sasso, Controguerra e Canzano, -2°C a Teramo, Corropoli, Guardia Vomano, -1°C a Bellante e Tortoreto Lido, gelo anche sulla costa.

Domenica 5 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 23:30
Domani (Lunedì) situazione molto simile a quella odierna, con cielo nuvoloso e nevicate intermittenti. Dalla sera (tra le ore 18 e le 21), peggioramento delle condizioni atmosferiche su tutto il territorio provinciale, con fenomeni in intensificazione. Nella notte accumuli possibili anche sulle coste, ma localmente più consistenti sui settori interni. Maltempo anche il giorno seguente.

Domenica 5 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 18:30
Oggi nevicate di debole intensità si sono verificate su gran parte del territorio provinciale, con scarsi accumuli sui settori interni. Giornata di gelo dalle coste alla montagna, probabilmente una delle più fredde degli ultimi 50 anni: massime di -5°C ai Prati di Tivo, -2°C a Castelli, Isola del Gran Sasso, Canzano e Controguerra, -1°C a Corropoli, 0°C a Torricella Sicura, Teramo, Bellante, Guardia Vomano e Tortoreto Lido.

Domenica 5 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 12:30
Oggi nevicate di debole intensità fin sulle coste, ma con accumuli possibili principalmente nell'entroterra. Per domani, Lunedì, stessa situazione, ma ulteriori conferme giungono per il peggioramento più netto dalla serata, con nevicate in intensificazione nella notte e insistenti per l'intera giornata di Martedì. Tuttavia, proprio tra Martedì e Mercoledì la quota neve potrebbe risalire a causa del richiamo di aria più mite dallo Ionio, e questo dipenderà dal posizionamento del minimo depressionario e da suo spostamento. Pertanto, c'è la possibilità che nella notte tra Martedì e Mercoledì le precipitazioni si tramutino da neve in pioggia almeno fino ai 400-600 metri. E' uno scenario che ancora adesso è molto difficile da prevedere, e che diamo al 50% di probabilità che possa avvenire realmente. Vi terremo aggiornati.

Domenica 5 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 09:30
Ha ripreso a nevicate debolmente su gran parte del territorio provinciale tra le 5:00 e le 6:00 del mattino, poi più insistentemente dalle ore 9:00. Nella notte minime molto rigide, anche se inibite in una ulteriore discesa a causa di una costante presenza di nubi: -13°C ai Prati di Tivo, -6°C a Castelli e Isola del Gran Sasso, -5°C a Torricella Sicura, -4°C a Teramo e Canzano, -3°C a Controguerra e Guardia Vomano, -2°C a Corropoli e Bellante, -1°C a Tortoreto Lido.

Domenica 5 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 00:00
Temperature rigide, sotto zero su tutto il territorio provinciale: -12°C ai Prati di Tivo, -6°C a Castelli e Isola del Gran Sasso, -5°C a Torricella Sicura, -4°C a Teramo, -3°C a Controguerra, Canzano e Guardia Vomano, -2°C a Corropoli e Bellante, 0°C a Tortoreto Lido.

Sabato 4 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 23:00
Domani possibilità di nevicate di debole intensità fin sulle coste, ma con accumuli principalmente nell'entroterra e sulle aree interne. Confermato il peggioramento più netto nella serata di Lunedì, con nevicate in intensificazione nella notte e insistenti anche nel giorno seguente. Allo stato attuale appare meno probabile un rialzo della quota neve nella notte tra Martedì e Mercoledì.

Sabato 4 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 12:30
Prevista variabilità con fenomeni poco significativi fino a Lunedì pomeriggio. Poi, nuovo nucleo perturbato in arrivo tra sera e notte di Lunedì con possibilità di nevicate a quote basse (200 metri) anche di intensità moderata per tutta la giornata di Martedì. Probabile rialzo della quota neve sui 500-700 metri già nella notte tra Martedì e Mercoledì (probabilità 50%, da confermare).

Sabato 4 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 09:30
Definitiva cessazione degli effetti della perturbazione su gran parte della provincia. A fine evento si possono registrare accumuli importanti, specie a partire dai 200-300 metri. A Teramo e quartieri periferici altezze variabili, in campo aperto e su superficie fredda, sui 35-45 cm (già in calo per trasformazione cristallina). Temperature notturne piuttosto rigide, sotto zero su gran parte del territorio provinciale: -10°C ai Prati di Tivo (150 cm di neve fresca), -5°C a Castelli, -4°C a Torricella Sicura e Isola del Gran Sasso, -3°C a Controguerra e Canzano, -2°C a Teramo e Corropoli, -1°C a Bellante e Tortoreto Lido, gelo anche sulla costa.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 21:30
Segnalato accumulo di 1,5 metri ai Prati di Tivo.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 20:00
Nevicate deboli su tutto il territorio provinciale. Accumuli di 5-10 cm sulle coste, 30-40 cm sui 200/400 metri di quota, 40-70 cm sui 400/600 metri, oltre i 70 cm sopra i 600/700 metri. A Teramo centro 35-40 cm. Transito su strade esclusivamente con catene montate o gomme termiche. Temperature sotto zero su tutto il territorio provinciale, con valori tra -2°C e -5°C nei fondovalle interni.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 16:00
Nevicate moderate su tutto il territorio provinciale. Accumuli di 25-30 cm sui 200/400 metri di quota, 30-50 cm sui 400/600 metri, oltre i 60 cm sopra i 600/700 metri. A Teramo centro 25-30 cm, segnalati 50 cm ad Atri. Notevoli disagi nelle strade collinari, specie intorno al capoluogo, dove autobus girati o auto ferme bloccano la corsia di marcia. Transito su strade con catene montate o gomme termiche.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 13:00
Nevicate moderate o forti su tutto il territorio provinciale. Accumuli di 15-20 cm sui 200/400 metri di quota, 20-30 cm sui 400/600 metri, oltre i 30 cm sopra i 600 metri. Transito su strade con catene montate o gomme termiche.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:30
Prevista per oggi un'intensificazione ulteriore delle nevicate nelle prime ore pomeridiane, poi in attenuazione (seppur con presenza di deboli fenomeni) tra sera e notte. Nuovo nucleo perturbato nelle prime ore di Sabato, in esaurimento entro il pomeriggio. Variabilità Domenica e Lunedì. Nuove nevicate Martedì, poi probabile rialzo della quota neve sui 500-700 metri Mercoledì ( probabilità 40%, da confermare).

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 10:00
Intensità delle precipitazioni nuovamente moderata con temperature quasi ovunque inferiori a 0°C: -7°C ai Prati di Tivo, -4°C a Castelli, -3°C a Torricella Sicura e Canzano, -2°C a Isola del Gran Sasso e Controguerra, -1°C a Teramo e Corropoli, 0°C a Bellante, tra 1 e 2°C sulla costa. A Teramo qualche disagio sulle strade collinari.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 08:00
Breve pausa dei fenomeni. Temperature prossime o inferiori a 0°C su gran parte del territorio provinciale, neve anche sui litorali con 1°C.

Venerdì 3 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 01:00
Nevicate di intensità moderata su gran parte del territorio provinciale, ad esclusione dei litorali dove scende mista a pioggia. Accumuli di 5-10 cm sui 200/400 metri di quota, 10-20 cm sui 400/600 metri, oltre i 20 cm sopra i 600 metri. Transito su strade con catene montate o gomme termiche.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 22:30
Nevicata più fitta sui settori interni della provincia, fin nei fondovalle. Primi disagi a Teramo (qualche centimetro sui tetti) e dintorni (5 cm nei quartieri collinari) per la neve sulle strade, subito attecchita appena la temperatura è scesa intorno a 0°C; non si registra presenza di sale sulle arterie principali della città, dopo che per l'intera giornata sarebbe stato possibile intervenire. Nelle aree litoranee, neve in collina a partire dai 200 metri, pioggia sulle coste.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 19:30
La debole nevicata in assenza di vento, complice una maggiore continuità della precipitazione e valori abbastanza bassi al suolo, sta iniziando ad attecchire su tetti e auto anche nel centro di Teramo. Stessa situazione in Vibrata e sull'alta Valle del Vomano. Strade bianche sopra i 400 metri.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 18:00
Temperature basse su tutto il territorio provinciale: -7°C ai Prati di Tivo, -2°C a Castelli, -1°C a Torricella Sicura e Canzano, 0°C a Isola del Gran Sasso e Controguerra, 1°C a Teramo e Corropoli, tra 2 e 4°C sulla costa. Precipitazioni deboli e intermittenti, prevalentemente nevose.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 15:20
Deboli nevicate in atto su gran parte del territorio provinciale a partire dai 200-300 metri, ma senza accumulo. Zero termico sui 500 metri di quota; gelo in montagna, ai Prati di Tivo la nostra centralina rileva attualmente -6,2°C. Invitiamo tutti a munirsi di catene o pneumatici da neve, se non già fatto.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 11:15
Come previsto, termiche ancora abbastanza elevate non hanno permesso alla neve di raggiungere quote inferiori ai 400 metri. Tuttavia, nelle prossime ore è prevista una graduale diminuzione delle temperature che sarà più decisa e determinante in serata. Una seconda perturbazione giungerà nella notte e i fenomeni torneranno a farsi intensi, questa volta con nevicate a quote basse su tutto il territorio provinciale. Domani neve possibile fin sulle coste su teramano e ascolano, in bassa collina sul chietino.

Giovedì 2 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 08:20
Dopo gli intensi rovesci notturni, precipitazioni deboli ancora presenti su tutta la provincia di Teramo; quota neve attualmente sui 400 metri con fiocchi bagnati fin sui 200-300 metri.

Mercoledì 1 Febbraio, Aggiornamento Situazione ore 23:10
Prime precipitazioni in arrivo sulla provincia di Teramo, che si manterranno costanti nelle prossime 6-12 ore; quota neve attualmente stabile sui 500-600 metri con fiocchi bagnati fin sui 200-300 metri. Temperature in quota in graduale diminuzione nel corso della notte.

Mercoledì 1 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 19:30
Allo stato attuale, secondo gli ultimi aggiornamenti, è probabile una costante presenza di isoterme tra -8°C e -10°C a 1400 metri di quota fino a Mercoledì-Giovedì della prossima settimana. Questo comporta la presenza di valori prossimi a 0°C anche a quote basse. Da un punto di vista precipitativo, i fenomeni nevosi più intensi si potranno verificare Venerdì 3 e Martedì 7. La situazione rimane molto delicata ed è auspicabile che le autorità comunali e provinciali predispongano tutte le procedure per affrontare un periodo di condizioni meteo avverse.

Mercoledì 1 Febbraio, Aggiornamento Modelli ore 19:15
Dopo notevoli cambi di rotta, quasi tutti i modelli si allineano su termiche piuttosto basse in quota sul centro-nord Italia. Fino a ieri, la differenza sostanziale era legata a dove sarebbero transitate le tre perturbazioni attese in questi giorni. La conferma che la traiettoria rimarrà bassa, tra Tirreno e Ionio, determina il necessario coinvolgimento anche della provincia di Teramo e parte d'Abruzzo all'intenso raffreddamento di origine Russo-Siberiana.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy